Christian De Sica shock: “Purtroppo Massimo Boldi ha un…”

FOTO

Dopo la brillante conduzione del TG satirico di Canale 5, Striscia la Notizia, dopo tantissimi anni di film sul grande schermo, o tantissimi anni passati al teatro, il grande Christian De Sica ha rilasciato una breve intervista in cui ha parlato anche del suo ultradecennale rapporto lavorativo con Massimo Boldi.

DICHIARAZIONI DI DE SICA

Christian ha parlato proprio con il cuore tra le mani, durante la trasmissione condotta da Silvia Toffanin, Verissimo. Nell’intervista non ha parlato solo della sua vita professionale e privata, ma anche del legame che l’ha legato per anni al suo compagno di lavoro e non, Massimo Boldi. Ecco le dichiarazioni del comico romano.

PARLA DELL’AMICO MASSIMO

“Massimo Boldi se la canta e se la suona. È stato lui ad andarsene, non io. A un certo punto, dopo trenta film di Natale girati insieme, Massimo mi ha detto che voleva ricominciare a fare delle cose da solo.  All’inizio me la sono vista brutta, perché la nostra coppia funzionava. Poi, fortunatamente, è andate bene sia a me che a lui. Non tornerò a recitare con Massimo Boldi, la minestra riscaldata non va mai bene… Comunque, non mi sono mai divertito tanto come con Massimo. Eravamo come Ginger Roger e Fred Astaire”.

SEGUICI SU FACEBOOK: