Fiorello ha vinto la sua battaglia: è durata 16 anni

foto

La battaglia del comico-radiofonico è durata ben sedici lunghissimi anni, ma alla dine lo show man catanese ha avuto la meglio, stiamo parlando di Fiorello. I tempi d’oro per Rosario sono iniziati nel 2001 che si era conquistato la prima serata con i suoi programmi, quando una vera e propria batosta gli cadde letteralmente in testa: dovette pagare al IRAP oltre 125 mila euro, per il pagamento dell’imposta sulle attività produttive.

 DEBITI DA PAGARE

Fiorello, che all’epoca fu costretto a versare all’Agenzia dell’Entrate l’intera cifra, non ha mai ritenuto giusto quel pagamento, poiché la sua persona non poteva essere considerata un’impresa. Nel 2008 la Cassazione gli diede già ragione. Dopo anni, però, il simpatico presentatore siciliano è riuscito a dimostrare di non essersi mai avvalso di un’impresa. Questo sottintende che il versamento dell’ingente somma all’IRAP non era da ritenersi dovuto, tant’è che i giudici della Cassazione hanno accolto il ricordo di Fiorello a cui verrà riconosciuto il rimborso dei 125, 761 euro versati.

SEGUICI SU FACEBOOK: