Liquirizia per combattere il sovrappeso, ridurre le infiammazioni e pulire il colon. Ecco come

foto

La natura ci offre tanti prodotti efficaci per la nostra salute. La liquirizia è uno di questi. Liquirizia per combattere il sovrappeso, ridurre le infiammazioni e pulire il colon. La Liquirizia dolce e squisita piace a tutti ed è ricca di proprietà benefiche alla nostra salute.

 

I VANTAGGI DELLA LIQUIRIZIA

La liquirizia è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Fabaceae.

-L’estratto vegetale è ottenuto dalla bollitura della sua radice.
-E’ un dolcificante naturale.
-Le sue proprietà diuretiche e digestive la rendono un’alternativa perfetta per combattere il sovrappeso.

 

LASSATIVO        

  • L’assunzione della liquirizia aiuta a regolarizzare l’intestino.
  • E’ leggero e non causa alcun disturbo intestinale.
  • Assumendolo con regolarità, aiuta a perdere peso.

ANTINFIAMMATORIO 

Le sue proprietà aiutano l’organismo ad eliminare le infiammazioni che causano spesso gonfiore addominale.

Spesso il colon è irritato e lo stress causa infiammazioni addominali che ci fanno sentire gonfi e appesantiti. La liquirizia risolve tutto questo.

 

 

CALMANTE

La sua azione calmante sulla mucosa del tratto gastrointestinale, favorisce la digestione.

Allevia il bruciore di stomaco da ulcera e gastrite.

ANTIALLERGICO

La radice di liquirizia contiene dei principi con attività antinfiammatoria che agisce nel trattamento naturale delle allergie.

IDRATANTE

Questa pianta, assunta regolarmente allontana i sintomi del mal di gola che viene idratata.

Combatte, i mali di stagione , tosse e raffreddore.

AIUTA LA MEMORIA 

La liquirizia è conosciuta per la sua capacità di attivare la memoria.

Occorrono:

-4 cucchiai rasi di polvere di radice
-1 litro d’acqua

Procedimento:

In una pentola, versate un litro d’acqua e aggiungete 4 piccoli cucchiai di polvere di liquirizia.
Portate ad ebollizione e lasciate sobollire per altri 10 minuti.
Lasciatela intiepidire e bevetene una tazza.
Assumetela 2 volte al giorno.

SEGUICI SU FACEBOOK: