Roma, lui in ospedale con un limone dietro, e lei con qualcosa di enorme al suo interno. Tragedia per un rapporto

med

Avere rapporti sessuali ad una certa età diventa molto difficile, ma per questa coppia di 60 anni, non lo è, tanto che per un loro gioco hard terminato in modo pericoloso e decisamente imbarazzante, si sono dovuti recare in ospedale.

La coppia romana (tra il Circeo e Terracina), 5 anni fa hanno avuto questo spiacevole incidente, che oggi la donna ha deciso di utilizzare come causa per chiedere il divorzio. Di mezzo c’è un limone e un’anguilla viva, utilizzati da entrambi in modo inusuale per stimolarsi reciprocamente.

Così l’uomo doveva inserire l’agrume nell’ano e la donna l’animale all’interno della vagina. Inutile dire quanto fosse pericoloso per entrambi e si sono dovuti recare in ospedale per estrarre gli “ospiti”. La peggio l’ha avuta la donna, visto che l’anguilla (essendo carnivora) l’aveva morsa in più parti. Alla fine se la sono cavata entrambi con dei punti di sutura. E una figuraccia di proporzioni epiche.

SEGUICI SU FACEBOOK: